Impianti di illuminazione per allevamenti di ovaiole a terra

A differenza degli altri tipi di allevamenti per ovaiole quello con le galline allevate a terra è, dal punto di vista illuminotecnico, quello più semplice da realizzare, perché per forma e caratteristiche questi tipi di impianti ricalcano grosso modo quelli già largamente usati per i riproduttori e, rispetto ad altri tipi di allevamenti di ovaiole, hanno il vantaggio di avere molti meno ostacoli alla luce e quindi creano meno zone d’ombra.

Quest’ultime devono essere comunque ridotte al mimino poichè bisogna evitare che le galline depongano le uova fuori dai nidi preposti alla raccolta, perché per loro stessa natura cercano luoghi bui per la fare la deposizione.

Le lampade consigliate per questi impianti sono le barre a LED alimentate a 230Vac, del medesimo tipo di quelle utilizzate per gli allevamenti di riproduttori ma con la differenza che, non avendo la necessità di ottenere valori così alti di illuminazione, diminuisce il numero e la potenza delle lampade richieste per ottenere la corretta quantità di illuminazione, che normalmente è di circa 40-50 lux.

Per ottenere una corretta illuminazione studiamo le caratteristiche del vostro impianto ed, in base ai risultati ottenuti dalle simulazioni illuminotecniche, prevediamo l’uso di una o più linee di lampade e le ottiche da utilizzare per ottenere il miglior risultato possibile, sia in termini economici che come quantità di luce ottenuta.

prodotti consigliati

RICHIEDI PREVENTIVO

(maggiori dettagli)