Impianti di illuminazione per allevamenti di broiler

Per i broiler, ossia i polli destinati alla produzione di carne, oltre il 90% delle aziende che li producono utilizza allevamenti di tipo convenzionale, con gli animali che giacciono a terra in capannoni di diverse dimensioni.

Questi necessitano di una buona illuminazione e soprattutto molto uniforme poiché la presenza di punti con maggiore luminosità in contrasto con zone d’ombra può portare gli animali, che sono istintivamente attratti dalla luce, ad ammassarsi sotto le prime, con il rischio che alcuni capi possano morire per asfissia.

Anche la quantità di luce è molto importante perché permette agli animali di vedere le mangiatoie e gli abbeveratoi, specialmente nelle prime fasi dell’accasamento, e di norma la maggior parte dei produttori richiede un’illuminazione a terra di 60 lux minimi con una temperatura del colore di 4000°K, ossia in bianco neutro.

Per questa tipologia di allevamenti, data l’assenza di ostacoli per la luce, i nostri impianti prevedono (nella maggioranza dei casi) l’uso di barre a LED con alimentazione a 230Vac disposte su un’unica fila centrale, che consentono un notevole risparmio economico in quanto i costi di relativi all’impianto ed alla sua installazione vengono ridotti al minimo, e dotate di ottiche che consentono di allargare il fascio luminoso per coprire l’intera larghezza del capannone, contribuendo in maniera significativa al raggiungimento dell’uniformità necessaria per tali allevamenti.

prodotti consigliati

RICHIEDI PREVENTIVO

(maggiori dettagli)